LA LIRA DI ORFEO - Teatro Amilcare Ponchielli Cremona

LA LIRA DI ORFEO

DOLCI TORMENTI
Musiche di G. F. Händel, A. Melani, A. Scarlatti

Raffaele Pe, controtenore

LA LIRA DI ORFEO:

Alessandro Palmeri, violoncello
Giangiacomo Pinardi, arciliuto
Chiara Granata, arpa
Francesco Corti, clavicembalo


Programma:

Georg Friedrich Händel
(1685-1759)
Prelude (dalla Suite in do minore)

Dolce pur d’amor l’affanno, HWV 109a

Bernardo Storace (1637 c.-1707 c.)
Ciaccona in do maggiore

Alessandro Stradella (1643-1682)
Bella rosa nel cui stelo

Francesco Paolo Scipriani
(1678-1753)
Sinfonia di violoncello solo e basso
        Amoroso. Allegro assai. Larghetto. Presto.

Pier Francesco Tosi (1653-1732)
Desiava gioire 

Giuseppe Antonio Brescianello 
(1690-1758)
Partita in sol maggiore
        Allegro. Adagio. Allegro.

Giovanni Bononcini (1670-1747)
Lungi dalla mia Clori

Atto Melani 
(1626-1714)
Occhi miei belli



L’espressività del controtenore Raffaele Pe si rivela nei bellissimi brani di Scarlatti, Händel e Melani. Intensità drammatica, declamazione audace, intimità sussurrata emergono in questo ricco e contrastante programma, nel ripercorrere la grandiosa epoca dei castrati del Settecento.

Location:

Chiesa di S.Omobono

Contatti

Informazioni e prenotazioni telefoniche ai numeri
tel: 0372.022.001 e 0372.022.002.

Mail (per informazioni non per prenotazioni):
biglietteria@teatroponchielli.it