LA LOCANDIERA - Teatro Amilcare Ponchielli Cremona

LA LOCANDIERA

di Carlo Goldoni
con Caterina Carpio, Tindaro Granata, Mariangela Granelli, Emiliano Masala, 
Francesca Porrini

musiche Daniele D'Angelo
scene e costumi Margherita Baldoni
luci Marco Grisa
realizzazione costumi Maria Barbara de Marco
assistente alla regia Maria Laura Palmeri
regia Andrea Chiodi


giovedì 2 febbraio ore 18.00-dialoghi intorno al teatro
LUCA SCARLINI
incontra
ANDREA CHIODI (regista)


Firenze, città della “risciacquatura” in Arno manzoniana ma anche goldoniana: questo il luogo in cui agiscono le figure di un’apparente spensierata commedia amorosa in cui, però, il non detto, il non desiderato e il non voluto diventano parole schiette, desideri e voglie. La lingua italiana conferisce all’intera opera un carattere universale e squisitamente moderno.
Una locandiera che agirà tutta intorno ad un grande tavolo, tavolo da gioco e da pranzo; ma se è chiaro che cosa avviene al disopra, lo è meno per ciò che accade al disotto.
Una locandiera che è sicuramente la rappresentazione del Don Giovanni letterario ma al femminile.
Un gioco che coinvolgerà i protagonisti nel mondo caro a Goldoni, dalle maschere che se ne vanno, ai costumi del repertorio fino alle sue amate poupettes dell’infanzia.

Location:

Teatro

Compra online

Contatti

Informazioni e prenotazioni telefoniche ai numeri
tel: 0372.022.001 e 0372.022.002.

Mail (per informazioni non per prenotazioni):
biglietteria@teatroponchielli.it